Riabilitazione domiciliare

Servizi di ginnastica riabilitativa a Vallefoglia

La riabilitazione domiciliare pone l’obiettivo di eseguire un trattamento che può o esaurirsi direttamente al domicilio del paziente o rappresentare una fase transitoria in cui vengono attivate tutte le procedure che permetteranno al paziente di continuare il trattamento in ambulatorio. L'intervento domiciliare può essere anche un momento di consulenza durante il quale vengono fornite indicazioni riabilitative sia per il paziente che per i famigliari.
 
La riabilitazione domiciliare si propone di accompagnare il paziente a riappropriarsi, quando possibile,delle proprie autonomie personali all'interno del luogo in cui vive, intervenendo direttamente sull'ambiente o mettendo in atto strategie adeguate per arrivare a compiere funzioni quali la cura della propria persona, gli spostamenti, il cammino, la gestione degli ambienti domestici e quando possibile l'accesso all'interno.

L’obiettivo principale è quello di rieducare una funzione, un'attività e presa di consapevolezza non solo della patologia, ma anche di RI-ABILITARE la persona nel suo complesso, al compimento del maggior numero di attività all'interno del proprio domicilio, occupandosi dunque dei bisogni primari (alimentazione, igiene personale, autonomia nell'utilizzo dei sanitari...) ma anche dei bisogni legati all'autonomia domiciliare (vestirsi e svestirsi,spostarsi in casa, camminare farsi una doccia, fare le scale...).
 
Durante le terapie si pone il soggetto a conoscenza ed utilizzo di ausili (bastoni, deambulatori, carrozzine, montascale, sollevapersone...), protesi (esterne di arto inferiore, superiore, interne in un'anca o in ginocchio operato..), ortesi (docce,tutori...).
Si pone infine la formazione dei care-givers (badanti, famigliari e parenti) alla cura della persona (gestione mobilizzazione, trasferimenti tra letto/sedia/carrozzina,vestizione).

Hai bisogna di una rieducazione fisioterapica? Scrivi a francesca.ciaroni@gmail.com

Share by: